ULIVI DA GIARDINO A BOLOGNA

Se stai allestendo il tuo giardino in stile mediterraneo, ma anche se vuoi scegliere una bella pianta che doni immediatamente carattere, non puoi non considerare l’acquisto di uno dei nostri ulivi da giardino a Bologna.

Leggi tutto

PIANTE DA SIEPE A BOLOGNA

Se stai pensando di sostituire o piantare una siepe nel tuo giardino, che sia decorativa, ombreggiante o dalla foggia particolare, ci sono molte cose da sapere a riguardo prima di scegliere tra le piante da siepe a Bologna da noi proposte più adatte alle tue esigenze.

La siepe, avendo una struttura lineare, ha la particolarità di ricevere luce soltanto dall’altro, ragion per cui necessita dell’intervento umano per mantenersi in salute: Sinflora ti permette di scegliere fra più piante da siepe a Bologna per completare la realizzazione del tuo giardino.

Ti elenchiamo qui alcune delle specie da noi offerte di piante da siepe a Bologna più comuni ed utilizzate e che potrai trovare anche da noi, con le loro principali caratteristiche, per aiutarti nella scelta.

In primo luogo abbiamo la Photinia: considerata uno dei gradi classici tra le nostre piante da siepe a Bologna, è particolarmente apprezzata perché non cresce molto in altezza, ha foglie di colore verde e rosso ed i suoi fiori bianchi emettono un gradevole profumo. È molto facile da mantenere, predilige luoghi soleggiati e semi-ombreggiati ed è adatta alla città, in quanto tollera bene inquinamento e siccità (ma attenzione al freddo troppo rigido!).

Rispetto ad altre piante da siepe a Bologna da noi proposte, va potata pochissimo, massimo due volte l’anno, ed innaffiata in maniera sporadica: è quindi poco esigente a livello di manutenzione. Il suo prezzo è contenuto, rendendola una scelta ottimale per chi vuole decorare il giardino anche in maniera colorata ed ha poco tempo a disposizione.

Sinflora dispone di altre piante da siepe a Bologna, fra cui il Lauroceraso: arbusto sempreverde, le sue foglie assomigliano a quelle dell’alloro. Questa pianta da siepe è resistente al freddo, fino anche a 15/20° sotto lo zero a seconda della specie. Cresce velocemente sia in altezza che in larghezza, necessita di poche cure (una/due potature annuali), è particolarmente adatta ai nostri climi e per l’aspetto delle sue foglie ti darà una siepe graziosa e molto densa.

Abbiamo poi il Viburno Tino, altra pianta da siepe a Bologna da noi proposta, caratterizzata per la ridottissima manutenzione. Si accontenta infatti delle piogge naturali, non necessita di concime né di grandi opere di potatura. È un arbusto sempreverde, con foglie verde scuro e produce fiori bianchi. Attenzione in caso di allergie agli imenotteri in quanto è spesso abitata dalle api.

Infine, l’ultima proposta di Sinflora di pianta da siepe a Bologna è il classicissimo alloro. Noto come pianta aromatica e per la fabbricazione di corone con le sue foglie, è una pianta da siepe sempreverde, produce dei fiori color crema e cresce bene in tutti i terreni; le sue fronde sono ben fitte, ed essendo nativa delle zone mediterranee cresce bene anche nelle zone marittime. È inoltre molto resistente e “rustica”, necessita perciò anch’essa di poche cure e si può sviluppare molto in altezza, fino a 4 metri, se si desidera una siepe alta.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di piante da siepe a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

PIANTE RAMPICANTI DECORATIVE A BOLOGNA

Le piante rampicanti a Bologna presenti nel nostro garden sono perfette per chi vuole realizzare un rigoglioso angolo verde in giardino o sul balcone, anche negli spazi più piccoli.

Leggi tutto

ACERI DA GIARDINO A BOLOGNA

L'acero è uno degli alberi più diffusi nei parchi e giardini di gran parte del mondo, per la grazia del suo portamento ma soprattutto per il suo caratteristico fogliame decorativo, dalla tipica forma palmata e dal colore brillante. È un latifoglie a foglia caduca, predilige il clima temperato e viene coltivato soprattutto come pianta ornamentale.

Un acero per il giardino a Bologna è sicuramente una scelta decorativa importante e di sicuro impatto. Ne esistono più di 200 specie, ma fra quelle più diffuse ed apprezzate come acero per il giardino a Bologna troviamo l’acero giapponese, l’acero tipo dissectum e l’acero tipo palmatum.

L’acero giapponese è un arbusto che appartiene alla famiglia delle ACERACEAE ed è originario dell’estremo Oriente (Giappone, Korea, Taiwan e Cina). È una pianta decidua, cresce come arbusto o piccolo albero e può raggiungere un'altezza tra i 1,50 e 8,00 metri di altezza, in alcuni casi particolari può arrivare fino a 15 metri. Questo tipo di pianta viene coltivata da secoli in Giappone per il suo portamento e la bellezza del fogliame, particolarmente evidente in autunno quando assume una vivace colorazione rossa, rendendolo una scelta privilegiata quando si tratta di aceri per il giardino a Bologna.  È molto apprezzato anche nella tecnica del bonsai, grazie alla grande adattabilità alla coltivazione in vaso. Non ha esigenze particolari per quanto riguarda il tipo di terreno e l'altitudine ma teme i ristagni idrici e le correnti eccessivamente fredde; per quanto riguarda l'esposizione al sole è consigliabile l'ombreggiamento nelle ore con eccessiva insolazione nei climi più caldi.

L’acero tipo dissectum è una varietà dell’acero palmatum; comunemente considerato come facente parte di quel gruppo di specie chiamata collettivamente acero giapponese, somiglia molto ad esso per caratteristiche e manutenzione, con la differenza che esiste sia a cespuglio che ad albero.

Infine, la terza tipologia di acero per il giardino a Bologna che citiamo qui è l’acero palmatum.
Si presenta con una chioma piuttosto arrotondata, creata da rami sottili e glabri, che gli fanno raggiungere l’altezza massima di otto metri. Le foglie – che rappresentano una delle componenti più importanti della pianta dal punto di vista decorativo – appaiono quasi rotonde, larghe fino a 10 cm, di un verde molto brillante.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di aceri da giardino a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

SEMENTI A BOLOGNA

Scegliere tra il nostro ampio ventaglio di sementi per il prato a Bologna non è un’impresa così scontata come potrebbe sembrare: occorre tenere conto di alcuni fattori importanti, che ti elencheremo di seguito, ma su cui saremo pronti a fornirti assistenza personalizzata in qualsiasi momento.

Leggi tutto

CONSIGLI PER LA CURA DEL PRATO

Una buona guida sul prato perfetto non può non cominciare dalla falciatura: deve essere frequente e avvenire con lame ben affilate. È necessario operare il taglio con tosaerba dalle lame sempre affilatissime, in modo che il taglio sia netto, altrimenti il prato perderà il suo bel colorito verde tendendo a imbrunire. Così, la prima cosa da fare per avere cura del prato consiste nell’acquistare un buon tagliaerba; attenzione però a non falciare il prato quando è bagnato.

Non c’è sempre bisogno di raccogliere i ritagli d’erba: nel caso in cui utilizziate un tagliaerba di tipo mulching, si andranno a sminuzzare finemente gli steli d’erba che potranno essere lasciati sullo stesso prato: essendo molto piccoli si degraderanno velocemente trasformandosi in humus, ottimo nutrimento per il prato. Per quanto riguarda l’altezza ideale del prato, essa dovrà essere scelta in base alla varietà di erba coltivata: in genere sulle confezioni di sementi ci sono le indicazioni per l’altezza giusta del taglio, in modo da aiutarvi a prendervi cura del prato in maniera ottimale.

Il prato perfetto passa anche per fasi di cura del prato stagionali, in primis la risemina.

La risemina si effettua in genere in primavera, fra febbraio e aprile, e serve a rigenerare e rinfoltire le zone del manto erboso che si sono diradate o danneggiate. Un prato si rovina per molti motivi: per gli effetti del freddo invernale, delle ghiacciate notturne, della neve , delle malattie fungine o per gli scarsi risultati di una semina autunnale od ancora per i danni ad opera di cani o altri animali domestici.

In generale, per la risemina si può tener conto di alcune semplici indicazioni: se siamo all’inizio della primavera dovremmo attendere che il rischio gelate sia terminato e poi procederemo a tagliare l’erba molto bassa: bisognerà portarla ad un livello di circa 2 /2.5cm. Dopo, andrà pulito il feltro e rastrellato il materiale di risulta. La cura del prato procede poi con la stesura di uno strato di ¾ mm di terriccio da prato. Infine si può procedere alla risemina usando se possibile lo stesso miscuglio di sementi originario, secondo il dosaggio indicato dal produttore. Come ultimo tocco si può procedere ad una rullatura del prato per compattare bene il terreno.

Ultimo ma non meno importante, per il prato perfetto serve un’adeguata concimazione: con la concimazione si procede al fornire all’erba del prato e al terreno tutte le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per dare vita a una vegetazione con foglie perfettamente verdi e rigogliose.

Si può innanzitutto utilizzare un po’ di concime da copertura dopo la risemina del prato, e mantenerlo umido per circa una settimana, in modo da favorire la germinazione delle sementi.

La cura del prato va concimato quattro volte l’anno, con intervalli di tre mesi. La prima concimazione dell’anno va effettuata tra la fine di febbraio ed i primi di marzo, quando l’erba, in piena fase di crescita, necessita di una elevata quantità di azoto. In estate e in inverno bisogna distribuire concimi con un contenuto di potassio superiore all’azoto. E’, infatti, provato che il potassio rende le piante più resistenti alle malattie e alle avversità climatiche provocate da temperature estreme ( afa o gelo). La concimazione azotata è fortemente consigliata anche in autunno. In genere, le proporzioni di elementi nutritivi dei concimi per prato devono prevedere un’alta percentuale di azoto, una media percentuale di potassio e una bassa percentuale di fosforo per la concimazione primaverile ed autunnale; azoto e potassio in parti uguali, nella concimazione estiva ed invernale.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di prodotti per la cura del prato a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

CONCIMI A BOLOGNA

I concimi sono dei fertilizzanti che servono ad apportare nutrimenti utili alle piante in caso di aumentato fabbisogno e per favorirne lo sviluppo naturale.
Sinflora propone una vasta gamma di concimi a Bologna che potrai utilizzare per le tue piante, il tuo prato ed il tuo giardino.

Leggi tutto

FIORITURE STAGIONALI E PIANTE DA FIORE A BOLOGNA

Per avere un giardino o un balcone sempre fiorito è importante conoscere le fioriture stagionali delle varie specie di piante da fiore a Bologna proposte da Sinflora: sarai così in grado di sceglierle a seconda del periodo dell’anno nel quale desiderate la fioritura ed in base al vostro gusto estetico.

Molte delle nostre piante da fiore a Bologna più apprezzate sono annuali, hanno ciò un arco vitale di circa un anno; alcune di esse sarebbero in realtà perenni, ma tendono a non sopravvivere alla rigidità delle temperature invernali.

Fra le specie di piante da fiore a Bologna da noi offerte abbiamo la Surfinia, della famiglia della Petunia; la Surfinia è la variante con i fiori con portamento ricadente. È molto colorata: è in grado infatti de generare fiori bianchi, lilla, rossi, rosa, viola. È una pianta che necessita di un clima temperato, mal tollera gli inverni rigidi e va posizionata in pieno sole. È delicata, ma con le dovute accortezze è adatta sia da vaso che da giardino. La sua fioritura stagionale avviene dalla primavera fino all’autunno inoltrato: è perciò abbastanza lunga, e necessita di irrigazioni regolari.

Un’altra tra le nostre pianta da fiore a Bologna molto apprezzata è la Begonietta: è una pianta perenne, ma essendo nativa di zone tropicali spesso viene coltivata come annuale perché è una di quelle che difficilmente sopravvive all’inverno. I suoi fiori sono variopinti e molto belli; necessita di sole, ma non in maniera troppo diretta; va annaffiata regolarmente in estate. È anch’essa adatta sia al vaso che al giardino, e la sua fioritura stagionale può variare anche molto in base alla specie. Alcune delle piante da fiore a Bologna da noi proposte iniziano a fiorire in primavera e proseguono fino a quando non compaiono le prime gelate invernali.

Il Tagete è una pianta da fiore molto amata per le sue inflorescenze coloratissime; è anche in grado di remineralizzare gli orti particolarmente sfruttati, per la coltivazione di solanacee come le patate. È una pianta da fiore molto semplice da coltivare, perché non necessita di particolari accorgimenti. Il terreno può essere anche leggero e povero, purché ben drenato. La sua fioritura stagionale va da giugno a novembre.

Le ultime due tra le nostre principali piante da fiori a Bologna che citiamo qui sono apprezzatissime e scelte molto spesso soprattutto per le decorazioni di terrazzi e balconi: si tratta dei gerani e dei fiori di vetro.

Entrambe piante da fiori perenni (alcune specie di fiori di vetro sono annuali), sono semplici da coltivare e mantenere; però temono anch'esse le temperature troppo rigide, e vanno annaffiate assiduamente in estate, in modo da mantenere il terreno sempre umido. Hanno entrambe una fioritura stagionale piuttosto lunga, che dura per gran parte della primavera e dell’estate.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di piante da fiore a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

COME CREARE IL TUO ORTO IN TERRAZZA

L’orto in terrazza è una tendenza in costante crescita grazie all’interesse per il biologico e l’autoproduzione di cibo che sta prendendo piede in questi ultimi anni; perché dover rinunciare all’orto anche se viviamo in città? Per coltivare molte verdure ed erbe aromatiche non servono grandi spazi, ma solo alcuni accorgimenti. Ecco quindi una guida su come creare il tuo orto in terrazza.

Leggi tutto

PIANTE PER L’ORTO A BOLOGNA: QUALI SCEGLIERE

Hai deciso di creare un orto in giardino o in balcone, ma ancora non sai scegliere cosa coltivare nell’orto? Pensi di non avere il pollice verde e desideri scegliere delle specie semplici ma che sai che consumerai?

Leggi tutto

ATTREZZATURE PER L’ORTO A BOLOGNA

Creare un orto da zero non è così difficile come sembra: tutti iniziano da principianti e man mano migliorano. L’importante è sapere quali tra le nostre attrezzature per l’orto scegliere e che cosa fare; ecco di seguito qui alcune indicazioni utili per cominciare.

Leggi tutto

ARBUSTI DA FIORE A BOLOGNA

Vuoi decorare il tuo giardino in maniera colorata e anche originale, ma non sai cosa scegliere? Ecco qui alcune proposte di Sinflora di arbusti da fiore a Bologna per arricchire il tuo spazio outdoor.

Leggi tutto

GLI ARBUSTI DA FIORE PROPOSTI DA SINFLORA

Stai decorando il tuo giardino e stai scegliendo i tuoi nuovi arbusti da fiore, ma hai bisogno di orientarti un attimo nella scelta? Ecco qui un breve elenco di alcune delle proposte di arbusti da fiore a Bologna di Sinflora.

Leggi tutto

PIANTE ACIDOFILE A BOLOGNA: QUALI SONO E COME CRESCERLE

Le nostre proposte di piante acidofile a Bologna si distinguono per essere piante che non si accontentano di un suolo qualsiasi: per crescere rigogliose e in salute nel vostro giardino, richiedono infatti che il pH del terreno sia “acido”. In generale i nostri terreni hanno un pH che si avvicina alla neutralità, quindi se vorrete abbellire il giardino con piante acidofile dovrete procurarvi il giusto terriccio e utilizzare un concime adeguato.

Leggi tutto

TRATTAMENTI ANTIPARASSITARI A BOLOGNA ED ANTIPARASSITARI NATURALI

Lo sviluppo di tutte le piante, anche degli alberi da frutto, è spesso compromesso dall’attacco di parassiti, come ad esempio gli afidi, comunemente detti pidocchi, che ne rovinano le foglie e ne interrompono la normale crescita. Risulta necessario intervenire, e Sinflora offre anche servizi di trattamenti antiparassitari a Bologna.

Lo scopo principale dei è quello di prevenire la comparsa di malattie di vario tipo che potrebbero rovinare il raccolto o addirittura la pianta; in second’ordine, i servono a curare la pianta qualora l’infestazione sia già avvenuta, ma si trovi ancora nelle sue fasi iniziali.

Molto utilizzati per la cura e il trattamento di malattie e infezioni a carico di varie specie vegetali, i trattamenti antiparassitari a Bologna sono fitofarmaci che si dividono in due macro-categorie: fitosanitari per piante ornamentali, solitamente liberamente commerciabili da parte di catene della grande distribuzione e negozi specializzati; e fitosanitari tout court, disponibili unicamente presso rivenditori autorizzati a causa della loro pericolosità.

E' importante sapere che le foglie sono i primi indicatori dello stato di salute delle tue piante: se ingialliscono o raggrinziscono vuol dire che la pianta potrebbe avere dei problemi.

Lo sviluppo di tutte le piante, anche degli alberi da frutto, è spesso compromesso dall'attacco di parassiti o funghi che ne rovinano le foglie e ne interrompono la normale crescita. Risulta necessario, quindi, il più delle volte, intervenire con trattamenti antiparassitari a Bologna specifici.

I prodotti impiegati per i trattamenti antiparassitari a Bologna sono tanti e di diversi tipi, ma è necessario che vengano utilizzati con le dovute precauzioni perché altrimenti possono essere dannosi per la salute umana  e non solo; Sinflora dispone di personale qualificato per svolgere questi trattamenti.

Se preferisci non dover ricorrere a soluzioni chimiche, la natura offre moltissimi antiparassitari naturali. In primis, aglio e cipolla: queste due piante molto comuni sono particolarmente efficaci contro afidi e acari perché contengono delle vere e proprie sostanze antibiotiche e antibatteriche. Per avere ilk vostro antiparassitario naturale occorre preparare un infuso: fate bollire dell’acqua e poi versatela sui bulbi e le foglie per poi lasciare il tutto a macerare per 24 ore. Quando è pronto, versatelo direttamente sulle foglie infestate e sul terreno, in questo modo la pianta lo assimilerà dalle radici e le sostanze verranno rilasciate tramite traspirazione dalla pianta stessa.

La seconda opzione è l’ortica. Questa pianta è facilissima da reperire, cresce a bordo strada, nei parchi e giardini; le sue notissime proprietà urticanti sono proprio quelle che lo rendono un ottimo antiparassitario naturale. Hanno una forte azione insetticida oltre che stimolante per la crescita delle piante. Ottimo contro afidi e ragnetto rosso.

Abbiamo inoltre il peperoncino: possiede un elevato potere deterrente nei confronti deglia fidi. Occorre pestare i semi e il frutto fino a ottenerne una polvere sottile da far sciogliere in acqua. Il composto va spruzzato direttamente sulle foglie infestate, una volta alla settimana per tutto l’anno, come cura e prevenzione.

Infine, il milleusi per eccellenza: il bicarbonato di sodio. È un ottimo antifungino, il che lo rende un ottimo antiparassitario naturale. Basta diluirlo in acqua e spruzzarlo sulla pianta una volta alla settimana, a scopo preventivo.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di trattamenti antiparassitari naturali a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

BORDURE PER GIARDINI A BOLOGNA

Sei in fase di allestimento e arredamento del tuo giardino, e ti manca quell’elemento decorativo che dia l’idea di ordine e cura?

Leggi tutto

SASSI E PAVIMENTI PER GIARDINO BOLOGNA

Quando si tratta di decorare il proprio giardino è utile ragionare su come pavimentare le zone di calpestio, ma anche su come conferire un aspetto curato e sofisticato ad aiuole e non solo. Da Sinflora potrete trovare una selezione di e adatta ad ogni esigenza.

Leggi tutto

TRATTAMENTI NATURALI ANTI ZANZARE

L’estate è spesso sinonimo di sole, mare, vacanze, montagna... e purtroppo anche di zanzare! Sappiamo tutti quanto sia fastidioso questo insetto, e quanto possa minare le nostre belle giornate.

Le soluzioni sono molteplici, e sempre di più si tende ad utilizzare rimedi naturali contro le zanzare, per coscienza ambientale ma anche per risparmio.
I trattamenti anti zanzare a Bologna da noi proposti possono essere di moltissimi tipi: un sistema molto utile per l’allontanamento di questi fastidiosi insetti e che può essere utilizzato anche su grandi superfici è il FreeZanz.

Si tratta di un sistema dotato di una centralina che necessita di collegamento elettrico e idraulico; questa è poi a sua volta attaccata ad un sistema di tubi che circoscrivono l’area da proteggere e che distribuiscono il prodotto in maniera omogenea, lasciandoti così libero di godere del tuo spazio verde in tranquillità. La cosa interessante è che può essere utilizzato anche con prodotti naturali, rendendolo uno tra i più efficaci tra i nostri trattamenti antizanzare a Bologna, che non dà problemi né agli umani, né agli animali, né alla vegetazione.

Fra i rimedi naturali contro le zanzare ne esistono anche di decisamente meno impegnativi. Ad esempio, numerose piante hanno odori e aromi che le zanzare trovano estremamente fastidiosi, e che è utile tenere in terrazzo o nelle zone più frequentate del giardino per allontanarle.
Fra di esse troviamo in primo luogo il Geranio Odoroso. È una specie specifica di Geranio che costituisce un ottimo rimedio naturale contro le zanzare in quanto emana un aroma piuttosto pungente. È una pianta che non tollera il freddo, ma prospera molto bene in pieno sole: è perciò perfetta per balconi e terrazzi.

Altre piante che fungono da rimedio naturale contro le zanzare sono: la Catambra, pianta inodore che non produce fiori; la Citronella, notissima pianta antizanzare, con essa ci si producono anche apposite candele; l’erba gatta; la Monarda, dai bellissimi fiori fucsia, molto resistente e ama il sole; e infine la Lavanda, dal colore e dall’odore caratteristico, facilissima da coltivare anche in vaso.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di trattamenti antizanzare a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

PIANTE DA APPARTAMENTO A BOLOGNA

Vuoi dare un tocco di verde ai tuoi interni, ma non sai proprio da che parte cominciare? Vorresti scegliere una pianta che possa vivere bene anche al chiuso, magari senza troppa manutenzione? Sinflora ha numerose proposte per te di piante da appartamento a Bologna.

Una pianta da appartamento, oltre ad abbellire e ad ossigenare la casa, può migliorare l’umore ed infondere serenità. Esistono moltissime specie di piante da appartamento ma vanno scelte con cura, in base alla resa ma soprattutto alle caratteristiche della nostra abitazione, che non sempre possono rivelarsi adatte, per le condizioni di luce e temperatura.

Premettendo che ciascuna specie ha delle caratteristiche ed esigenze specifiche che bisogna conoscere, esistono alcune regole generali che valgono per tutte le piante da appartamento a Bologna da noi proposte. 

Partiamo dall'illuminazione, che per le piante da appartamento a Bologna da noi proposte non deve essere mai diretta. L'ideale è quindi posizionare le piantine in prossimità della finestra, evitando al tempo stesso che i raggi solari le colpiscano, bruciandone le foglie. Un altro aspetto da tenere in considerazione è la temperatura. Anche in questo caso, la soluzione ottimale sta nel mezzo.

Per quanto riguarda l'innaffiatura, questa dipende molto dalle singole esigenze della pianta da appartamento in questione ma, vivendo in luoghi chiusi, generalmente hanno bisogno di un quantitativo di acqua inferiore rispetto alle piante che vivono all'aria aperta e sono maggiormente esposte ai raggi solari ed al calore. Per ciò che concerne il fertilizzante infine generalmente ne hanno bisogno tutte le nostre piante da appartamento a Bologna e va somministrato nei periodi di fioritura e di crescita, ovvero da marzo fino a fine settembre.

Di seguito proponiamo alcune tipologie di piante da appartamento a Bologna reperibili anche da Sinflora.

per primo c’è il Pothos, o Scindapsus, che è una delle piante da appartamento più diffuse. Molto semplice da coltivare, ha una buona capacità di adattamento e di resistenza e cresce molto rapidamente, è quindi possibile modificarne la forma o farlo moltiplicare in più vasi con grande facilità.

Molto indicata per gli ambienti interni per la sua adattabilità a condizioni non ottimali è anche il Ficus Benjamin o Benjamina: originaria dell'Asia sudorientale, è una pianta da appartamento molto decorativa, caratterizzata da un tronco dal colore grigio e da una chioma frondosa ricca di piccole foglie ovali, lucide. 

Se amate le piante grasse potete optare invece per la Sanseveria o Sansevieria, conosciuta anche come la Lingua della Suocera. La specie più nota e diffusa è sicuramente la Sanseveria trifasciata, caratterizzata dalle lunghe foglie con delle striature di un verde più chiaro e dei bordi gialli.

Infine, abbiamo l’Aloe Vera: necessita di pochissime cure e possiamo trasferirla all'esterno, al riparo dai raggi diretti dal sole, nel periodo che va da primavera inoltrata a fine settembre. 

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di piante da appartamento a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

PIANTE DA UFFICIO A BOLOGNA

L’ufficio è un luogo in cui spesso si passa la maggior parte della giornata; renderlo un luogo confortevole e piacevole è importante. Aggiungere qualche pianta da ufficio è un sistema perfetto per raggiungere questo obiettivo, e da Sinflora puoi trovare tutte le piante da ufficio a Bologna che fanno al caso tuo.

Naturalmente, trattandosi di piante da interni, bisognerà che siano piante da ufficio adatte a vivere al chiuso: con i dovuti accorgimenti a seconda della specie sarai certo di avere delle piante decorative perfettamente adatte allo scopo.

Ecco allora qualche consiglio sulle piante da ufficio, belle da vedere e facili da coltivare, che ci aiuteranno a passare con maggiore serenità le lunghe ore di lavoro e a rendere l'ambiente più accogliente.

Puoi pensare in primo luogo al Philodendron: questa pianta da ufficio a Bologna è molto elegante, che ben si adatta alla vita all’interno e non ha bisogno di molte attenzioni. Piuttosto robusta, ci perdona anche qualche piccola negligenza.

Poi possiamo trovare il Potos, che è uno dei migliori depuratori d’aria che ci siano; tollera bene la scarsezza di illuminazione e le luci fluorescenti, e ha rapida e rigogliosa crescita che la rende una pianta da ufficio anche altamente decorativa.

Se stai cercando qualcosa di più colorato invece, puoi optare per la Phalaenopsis: appartenente alla famiglia delle orchidee, sta benissimo sulle scrivanie, ma attenzione perché è piuttosto delicata in caso di negligenza. È comunque una perfetta pianta da ufficio perché le sue fioriture durano svariati mesi ed il loro colore rilassa e mette allegria.

Infine, possiamo avere l’Aloe: perfetta in vasetto sulla scrivania, essendo una succulenta ha bisogno di essere bagnata poche volte e perciò non ha problemi a crescere anche qualora dovessi dimenticarti di innaffiarla.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri la nostra intera gamma di piante da ufficio a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

PIANTE DA ARREDAMENTO A BOLOGNA

Quando si tratta di decorare gli interni della casa, non si può prescindere dalla scelta di qualche bella pianta da arredamento per completare l’ambiente e renderlo più gradevole e rilassante; non c’è niente di meglio di una bella pianta da arredamento per decorare un angolo del salotto o della camera da letto, o una pianta a portamento ricadente da collocare in bagno sopra ad una mensola.

Leggi tutto

KIT PAVIMENTI DA GIARDINO FAI DA TE

Se volete dare nuova vita al vostro giardino, oppure riallestire una zona in modo che sia adibita, ad esempio, a spazio barbecue o a zona relax, un modo economico e utile è quello di pensare alle nostre proposte di pavimenti da giardino fai da te a Bologna.

Leggi tutto

GIARDINI GIAPPONESI E GIARDINI ZEN A BOLOGNA

La proposta di giardino giapponese a Bologna di Sinflora si differenzia moltissimo dagli spazi verdi a cui siamo abituati sia per quanto riguarda gli arredi, sia per quanto riguarda le coltivazioni. È noto ormai anche in occidente per la sua notevole bellezza, ed è uno spazio adatto alla meditazione, alla contemplazione ed al piacere estetico.

Leggi tutto

COME SI CREA UN GIARDINO IN STILE MEDITERRANEO

Avete deciso di allestire il vostro giardino in stile mediterraneo ma non sapete bene da dove comincaire, quali piante servono, che scelte estetiche compiere? Niente paura, allestire un giardino in stile mediterraneo non è difficile, e tutto quello che vi serve è qualche indicazione precisa. Noi di Sinflora siamo in grado di fornirvi materiali, piante e la consulenza necessaria a raggiungere il vostro scopo.

Il giardino in stile mediterraneo è ricco di colori e vegetazione di ogni genere; è un vero palcoscenico naturale di grande fascino. Le piante del giardino in stile mediterraneo appartengono a quella categoria capace di resistere alle alte temperature, alla siccità e ai climi umidi, e che soprattutto amano e sopportano molto bene l’esposizione al sole. La stagione invernale rappresenta invece un rischio per questo genere di piante, ragion per cui andranno coperte e riparate dal gelo.  Fra le piante predilette da chi decide di allestire il proprio giardino in stile mediterraneo troviamo spesso il mirto, la ginestra, il fico, il corbezzolo, la lavanda, la Salvia ed il Timo.

Ci sono però anche numerose piante che non sono originarie della zona mediterranea, alcune specie arrivano da paesi lontani e che nel tempo sono state ben insediate nella coltura del terreno mediterraneo. Si parla di alcune particolari piante grasse, capaci di resistere al grande caldo, al clima arido e secco.

All’interno del giardino in stile mediterraneo non devono mancare recinzioni e muretti ideati con la funzione di proteggere i fiori da eventuali condizioni ambientali avverse, ma anche allo scopo di fornire decorazioni rustiche e ad oggi molto di tendenza.

Per ottenere un perfetto giardino in stile mediterraneo è importante che tutte le tipologie di piante e fiori siano assemblati e posizionati tra loro in maniera armoniosa, e soprattutto che esprimano una sensazione di naturalezza degli elementi.  Per fare questo si consiglia di posizionare le piante seguendo il naturale decorso che esiste in natura; evitare quindi di seguire uno schema ben preciso e ordinato nel loro posizionamento. Meglio seguire la via imposta dalla natura stessa.

Per maggiori informazioni su servizi e prodotti, vieni a trovarci in Via Emilia, 305, ad Anzola dell'Emilia: scopri tutte le nostre proposte per la creazione di giardini in stile mediterraneo a Bologna, Casalecchio di Reno, San Lazzaro di Savena, Valsamoggia, San Giovanni in Persiceto, Zola Pedrosa, Budrio, Castel Maggiore, Medicina, Molinella, Castenaso, Ozzano dell’Emilia, Crevalcore, Calderara di Reno, San Pietro in Casale, Anzola dell’Emilia, Granarolo dell’Emilia, Sala Bolognese, Sant’Agata Bolognese, Pieve di Cento, Baricella, Bentivoglio, Galliera, Castel del Rio, Modena, Castelfranco Emilia, Vignola, Nonantola, Finale Emilia, Spilamberto, San Felice sul Panaro, Bomporto, Savignano sul Panaro, Cavezzo, San Cesario sul Panaro, Medolla e San Prospero.

PORTAVASI PER PIANTE A BOLOGNA

Sinflora dispone di tutta una serie di complementi per ie tue piante: in particolare fra di loro i portavasi per piante a Bologna.

Leggi tutto

L’IMPORTANZA DELLE PIANTE NELLO STILE JUNGLE

Di forte tendenza negli ultimi anni, forse a causa di un ritrovato interesse per la natura e l’ecologia, lo stile jungle per quanto riguarda l’arredamento degli interni della casa sta veramente spopolando.

Leggi tutto

IRRIGAZIONE E GESTIONE DELL’ACQUA DEL GIARDINO

Il nostro servizio di irrigazione del giardino a Bologna è un’operazione fondamentale per la vita e la vitalità delle piante e dei fiori che esso ospita: affinché crescano rigogliosi ed in salute, è necessario rispondere a corretti criteri di razionalità e programmazione.

Leggi tutto

Orari

CHIUSI PER FERIE DAL 05/08 AL 21/08
LUNEDI' 09:00 - 12:30 / 15:00 - 19:00
MARTEDI' CHIUSO
MERCOLEDI' 09:00 - 12:30 / 15:00 - 19:00
GIOVEDI' 09:00 - 12:30 / 15:00 - 19:00
VENERDI' 09:00 - 12:30 / 15:00 - 19:00
SABATO 09:00 - 12:30 / 15:00 - 19:00
DOMENICA CHIUSO

Dove trovarci

Ci trovi in
Via Emilia, 305/b
40011 Anzola dell'Emilia (Bo)

Tel. +39 051.739090

vieni a trovarci   scrivici